Samsung Galaxy S7

Samsung: i nostri Galaxy S7 sono smartphone sicuri

La polemica sui device di Samsung sembra non avere fine. Dopo il Note 7 e le lavatrici, nei giorni scorsi erano stati segnalati problemi anche con la batteria dei Samsung Galaxy S7. Una situazione di certo poco piacevole per un colosso internazionale che, con il Natale alla porte, non certo bisogno di cattiva pubblicità. Il colosso coreano è dunque corso ai riparo con una dichiarazione che mira a fare chiarezza sugli incidenti degli ultimi giorni.

Samsung Galaxy S7: il comunicato

“Samsung si pone come obiettivi: qualità e sicurezza, anche per quanto riguarda la famiglia di prodotti Galaxy S7. Non ci sono stati casi confermati di guasti della batteria interna con questi dispositivi tra gli oltre 10 milioni di consumatori negli Stati Uniti; tuttavia, abbiamo confermato una serie di casi legati a fattori esterni. Fin tanto che Samsung non si renda in grado di ottenere uno di questi dispositivi, non sarà possibile determinare la vera causa di un incidente. La questione dovrà essere esaminata.”

Insomma, Samsung respinge le accuse al mittente sottolineando non solo come l’incidenza i problemi sia minima se paragonata al numero di smartpohne venduti, ma anche che gli incidenti verificatisi siano da imputarsi a fattori esterni. Rimane da verificare quale sarà la reazioni degli utenti. Riusciranno le recenti vicissitudini a smorzare quel rapporto di fiducia che ha decretato il successo e la supremazia in ambito smartphone? Oppure il peggio è passato? A rispondere a queste annose domande sarà il mercato. Come sempre.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar