Samsung: un battery pack contro l’estinzione

Samsung lancia i nuovi Battery Pack Animal Edition, i caricabatteria portatili realizzati nell’ambito della campagna Charge the Life che, facendo leva sull’app omonima per monitorare la carica del proprio dispositivo, sensibilizza le persone sul problema degli animali a rischio estinzione.  Pensate che in tutto il mondo esistono solo 10mila esemplari di Panda Minore e appena 2mila Panda Giganti, mentre il Fennec, una piccola volpe che vive nel deserto del Sahara è quasi estinto.

Gli Animal Edition Battery Packs sono disponibili nella versione da 8.400 mAh e 11.300 mAh  caratterizzati da quattro diverse illustrazioni: il Panda gigante, il Panda minore, il Fennec e il Cercopiteco dorato.  I caricabatteria integrano un connettore microUSB retrattile, una porta microUSB ed una USB. Sulla parte frontale sono presenti quattro LED che indicano la carica residua, attivabili tramite le pressione di un tasto posto lateralmente.

Per utilizzare al meglio i Battery Pack Animal Edition, è inoltre possibile scaricare l’applicazione dedicata “Charge the Life”, direttamente dal Samsung Apps o dal Play Store per seguire in tempo reale lo stato di ricarica del dispositivo attraverso il video dei quattro animali che ritroveranno l’energia vitale assieme alla carica della batteria.

Le Animal Edition Battery Pack sono disponibili nella versione da 8.400 mAh per il Panda minore nel colore Capri Blue e il Fennec nella tonalità Pink al prezzo consigliato al pubblico di 64,99 euro, mentre la versione da 11. 300 mAh per il Panda gigante in verde e il Cercopiteco dorato in viola a 74,99 euro.

Parte del ricavato andrà a favore di organizzazioni no profit come WWF e IUCN che si occupano della salvaguardia delle specie a rischio.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar