Satispay, pagare è facile e senza spese

Il mobile payment è senza dubbio uno dei trend del momento e sono sempre più le aziende che stanno investendo per semplificare i metodi di trasferimento del denaro. Satispay, una start up creata da tre ragazzi italiani, è probabilmente una delle soluzioni migliori per chi vuole effettuare micro pagamento o semplicemente scambiare soldi con gli amici.
Una volta scaricata l’app (disponibile per Android, iOs e Windows), infatti, è sufficiente collegarla al proprio conto corrente comunicando il proprio IBAN e creare una sorta di carta prepagata, per pagare gli esercizi commerciali convenzionati o restituire (o farsi restituire) soldi dai propri contatti in rubrica (che a loro volta hanno installato l’app). 

Nelle due schermate qui sotto vi mostriamo i vari passaggi che esemplificano quanto le due operazioni siano semplici.

Inviare soldi agli amici

Pagare in un negozio

Il vantaggio è che Satispay non prevede alcuna commissione, dunque tutte queste transazioni saranno gratuite: nessun canone mensile, nessuna percentuale sulla somma transata. L’app permette di definire la propria disponibilità settimanale che verrà ripristinata (inviando o prelevando dal vostro conto corrente l’eventuale differenza).