Shazam da record: 100 milioni di utenti

Shazam cresce e pensa in grande. La popolare applicazione di riconoscimento delle canzoni ha infatti da poco raggiunto i 100 milioni di utenti attivi al mese e vanta più di mezzo miliardo di download. Cifre esorbitanti che hanno di fatto portato Shazam nell’olimpo delle società internet con una più ampia base di utenti: davanti colossi del calibro di Facebook (1,3 milioni), Twitter (271 milioni) e WhatsApp (500 milioni).

L’app, lanciata nel lontano 2002, è stata rivista e migliorata di aggiornamento in aggiornamento tanto che gli investimenti delle maggiori case discografiche non sono venuti e mancare durante gli ultimi anni. Ora però sembra sia arrivato il tempo per la società di puntare in alto e pensare ad un’ipotetica entrata in Borsa: “Sono fiducioso che Shazam sarà in grado di quotarsi in Borsa nei prossimi anni perché ha un marchio forte, una base di utenti e un modello di business”, queste le parole di Rich Riley, amministratore delegato di Shazam dall’aprile 2013.
##BANNER_QUI##
Anticipare i piani di Shazam risulta molto difficile ma è inutile negare che, ora come ora, l’app è la più popolare di tutte e la concorrenza non sembra essere all’altezza. Insomma, un ottimo scenario che sicureamente stuzzicherà i manager dell’azienda.