Silk Road, Ulbricht rischia l’ergastolo

Ha una faccia d’angelo Ross Ulbricht, il trentenne noto on-line con il nickname DPR arrestato dall’FBI nel 2013 per aver fondato Tor, il celebre software per l’anonimato e il sito Silk Road, un vero supermercato su Internet di droga e armi. In Silk Road, acquirenti e venditori utilizzavano i famosi Bitcoin, la moneta elettronica che permette l’anonimato.
##BANNER_QUI##
Secondo la difesa il 30enne avrebbe lasciato Silk Road subito dopo averlo creato ma l’FBI non è d’accordo e lo accusa di ben sette capi di imputazione. Adesso rischia l’ergastolo.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar