Smartphone Commodore per chi ama i videogame

Tutti gli appassionati di videogame hanno un attacco di nostalgia ogni volta che sentono il nome Commodore. L’azienda, infatti, negli anni ’80 è stata sinonimo di divertimento casalingo, grazie a home computer come il Vic20, il C64 (che ha venduto qualcosa come 17 milioni di pezzi) e l’Amiga.

##BANNER_QUI##

Adesso il brand Commodore sta per tornare alla ribalta grazie all’iniziativa di due imprenditori italiani che hanno registrato il marchio in Gran Bretagna e si apprestano a utilizzarlo per lanciare uno smartphone Android: Commodore Pet, che sarà disponibile già nelle prossime settimane anche in Italia.
Il cellulare vanta un bagaglio tecnologico di buon livello: schermo da 5,5 pollici, fotocamera principale da 13 Megapixel e frontale da 8 Megapixel, Lte e slot per doppia scheda Sim. Ma il suo tratto distintivo è rappresentato dalla presenza di un emulatore del mitico C64 che permetterà di scaricare e rigiocare con alcuni classici che hanno fatto la storia dei videogame.

Da appassionati di giochi… lo aspettiamo con curiosità!