Snapchat: pubblicità fantasma in vista

Snapchat rende anche la pubblicità un fantasma. Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, la popolare applicazione di messaggistica i cui messaggi e foto si autodistruggono dopo pochi secondi, starebbe pensando di inserire al proprio interno della pubblicità “appari e scompari”. Un’idea particolare che risulterebbe in tema con la filosofia della stessa chat.

Il servizio si dovrebbe chiamare Snapchat Discovery e con tutta probabilità mostrerà brevi video promozionali e annunci durante le nostre sessioni di chat. Che sia un primo passo per diventare un’app a pagamento non è dato sapere ma è facile immaginare che gli sviluppatori abbiano intenzione di monetizzare il prima possibile.
##BANNER_QUI##
Nonostante in Italia non sia molto diffusa, Snapchat è una delle applicazioni più scaricate in giro per il mondo e può vantare una recente valutazione di ben 10 miliardi di dollari.