Snapchat sfida Facebook: 6 miliardi di video al giorno

Due anni fa il social network Snapchat rifiutò l’offerta di acquisizione per 3 miliardi di dollari messa sul piatto da Mark Zuckerberg, storico fondatore di Facebook. Nel frattempo, l’app divenuta celebre per l’invio di foto e video che scompaiono dopo pochi secondi di strada ne ha fatta e ad oggi vanta ben 6 miliardi di video visti al giorno. Una cifra considerevole se paragonata a quella dello squalo trita social chiamato Facebook che dalla sua registra “solamente” 2 miliardi di video in più ogni 24 ore. Certo, i conteggi sulle visualizzazioni avvengono in maniera differente e gli inserzionisti a tal proposito sudano freddo – a Snapchat basta 1 secondo di riproduzione, a Facebook 4 – ma il potenziale pubblicitario non si discute. Proprio per questo motivo, dallo scorso gennaio, la stessa compagnia ha deciso di monetizzare per sfruttare l’ampia visibilità proponendo video spot di grandi marchi tra cui la CNN e la Warner Music.

Snapchat è molto utilizzata negli USA, ha un valore stimato di 10 miliardi ed è forse uno dei pochi social network che nonostante il ritardo è riuscito a farsi spazio tra i grandi. Attualmente vanta il terzo posto dietro l’accoppiata Facebook-Instagram, mica male…

##BANNER_QUI##