Social network: almeno 5 profili

Quante sono le identità digitali che in media gli utenti hanno sui social network? Global Web Index ha provato a dare una risposta a questa domanda e il risultato è: cinque. Questo perché la maggior parte delle persone si è abituata a frequentare più di un social. Se l’account di Facebook è senza dubbio quello più presente e utilizzato, non è difficile immaginare che molti abbiano anche quello di Instagram, Twitter, Google+ e Pinterest… e il numero è presto raggiunto.
Parlando di freddi numeri, Global Web Index afferma che il 91% degli utenti tra i 16 e i 64 anni che utilizzano Internet hanno almeno un profilo su un social network e che la media è, appunto, di cinque; questo vuol dire che per una persona che ne ha solo uno ce n’è un’altra che ne ha dieci… Gli uomini hanno in media più profili delle donne (5,2 contro 4,6) e le persone nella fascia d’età tra i 16 e i 35 anni sono molto più attivi di quelli della fascia 55/64 anni.

Afferma Jason Mander, portavoce di Global Web Index: “La tendenza generale è quella di avere più profili: l’83% degli utenti Facebook, ad esempio, sono attivi anche su Twitter. Per la maggior parte delle persone il multi-networking è diventato la norma”.