Sony Xperia Z3+ vs Xperia Z3: il confronto

Piccole ma significative le differenze apportate da Sony sul nuovo Xperia Z3+, versione rivista dell’attuale top di gamma Z3 lanciato lo scorso settembre ad IFA 2014.

A cambiare è la scocca, ora meno spessa, con la porta microUSB a vista e non più nascosta dagli sportellini per mantenere l’impermeabilità del dispositivo. La novità più importante non si vede però e sta tutta nel processore: il “vecchio” Snapdragon 801 lascia il posto al nuovo SoC octa core di Qualcomm, Snapdagon 810. Purtroppo, se la potenza non manca e tutte le regolari operazioni vengono eseguite senza particolari problemi, il processore tende a surriscaldare e ad incidere negativamente sull’autonomia del dispositivo. In gergo tecnico, questo problema è detto thermal throttling.

Per scoprire meglio Sony Xperia Z3+ non vi rimane che cliccare sul nostro videoconfronto a cura di Ivan Paparella e Luca Figini. Buona visione!