sos bimbi

SOS Bimbi: l’app per il primo soccorso

Arriva SOS Bimbi, l’app per dare immediata assistenza ai più piccoli in caso di emergenza. Nata dalla collaborazione tra la Fondazione Parole di Lulù e A-Tono Onlus, non ha l’obiettivo di sostituirsi al pediatra, che rimane la figura cardine per la salute del bambino. Ma “vuole solo dare una mano a comprendere meglio le situazioni di primo soccorso e – spiegano gli sviluppatori – a non entrare nel panico nella gestione delle emergenze“.

SOS Bimbi offre accesso a una vasta gamma di informazioni. Sono riportate in modo semplice e fruibile da tutte le mamme, i papà e i nonni che si trovano a dover accudire un bambino in tenera età. Si va dall’allattamento ai mal di pancia. Non manca, per stare sull’attualità, una sezione che spiega l’importanza delle vaccinazioni.

Alla realizzazione dell’app – disponibile per dispositivi Android e iOS – hanno contribuito il professor Alberto Villani, presidente della Società Italiana di Pediatria (SIP), e dei medici dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù, Policlinico Agostino Gemelli e U.O. DI Pediatria di Modica (RG).