Tablet in crisi, anzi no!

Piuttosto controversi i dati di Idc riguardanti le vendite dei tablet. Le tavolette elettroniche hanno subito una flessione delle vendite (-3,2% rispetto al quarto trimestre 2013) ma il comparto ha segnato un progresso rispetto allo scorso anno del 4,4% con 226,9 milioni di tablet venduti.

Tra i produttori Apple conferma la leadership nel settore anche se la quota di mercato cala dal 33,1% al 28,1%. In flessione anche Samsung che passa dal 17,2 al 14,5%. A gioire è invece Lenovo che con i suoi tablet/netbook ibridi (gli Yoga) ha registrato un incremento del 9,1% nelle vendite.
Per aggiungere un banner all’interno della news: ##BANNER_QUI##
Il vero flop è stato invece registrato da Amazon che non riesce a far decollare i suoi Kindle Fire. Passano dal 7,4 al 2,3%, complice la mancanza di uno store Android dove trovare applicazioni.

Insomma, dati non lusinghieri ma non del tutto negativi, tanto che Idc prevede un professo per le vendite dei tablet anche nel 2015.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar