Telefono fisso in calo: è nel 64% delle case

Fino a vent’anni fa era in quasi tutte le case degli italiani (il 95% per l’esattezza), oggi un po’ meno. Il telefono fisso è oggi presente nelle abitazioni di 64 italiani su 100, un vistoso calo dovuto alla diffusione dei cellulari. Superato lo scoglio del costo delle chiamate, il telefonino ha preso dunque il sopravvento.

I numeri li dà l’istituto GfK nella sua ultima ricerca: la spesa media per bolletta telefonica (fisso+Internet) è oggi di circa 77,5 euro mentre nel ’95 era equivalente a 72 euro. Sul fronte Internet, ad aprile 2015 disponeva di una connessione Adsl o fibra ottica il 53,7% della popolazione, in confronto al 4,3 del 2003. Si connette oggi da casa il 66,2% degli italiani, contro il 25% del 2005 e il 2,1 del 1998.

##BANNER_QUI##