Top 5 produttori: Samsung in rialzo ma è Huawei la sorpresa

E’ la società di ricerca IDC a divulgare le stime relative alle vendite degli smartphone nel terzo trimestre del 2015. Nel periodo preso in esame, sono state 355.2 milioni le unità vendute, con un aumento del 6.8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Tutti i principali produttori sono in crescita e la top 5 è la seguente: Samsung, Apple, Huawei, Lenovo e Xiaomi.

Samsung ha spedito ben 84.5 milioni di unità nel Q3 2015 crescendo del 6.1% rispetto al Q3 2014 e rimanendo stabile nel market share pari al 23.8% del totale. A inseguire c’è Apple, forte dei 48 milioni di iPhone venduti che gli garantiscono il 13.5% del mercato e un aumento su base annua del 22%.

Il vero botto è stato fatto registrare da Huawei, il colosso cinese si è portato al terzo posto della classifica inviando 26.5 milioni di unità e raggiungendo il 7.5% di share totale. Nonostante sia di poco superiore alla metà della unità di Apple, Huawei ha fatto registrare una crescita del 60.9% rispetto al Q3 del 2014. Non male neanche Lenovo (insieme a Motorola: ndr) e Xiaomi, la prima ha spedito 18.8 milioni di unità crescendo dell’11.1%, la seconda sembra essersi assestata dopo l’incredibile ascesa del 2014 ed ha fatto registrare un +5.6% piazzando 18.3 milioni di unità. Per quest’ultime due compagnie, il market share è pari al 5.3% e 5.2%.

Gli altri produttori rappresentano invece il 44.8% del mercato, hanno in totale spedito oltre 159 milioni di smartphone ma il calo su base annua è stato del -2.4%.

##BANNER_QUI##