Ubisoft si scusa per Assassin’s Creed Unity

Yannis Mallat, direttore di Ubisoft Montreal, si è scusato pubblicamente con gli utenti che hanno acquistato l’atteso videogioco Assassin’s Creed Unity. Si chiude così una settimana di polemiche piuttosto intense che hanno caratterizzato l’uscita di uno dei titoli più attesi della stagione che non ha rispettato le  attese. Più che il gioco a deludere sono stati i tantissimi bug che hanno costretto gli sviluppatori a numerosi e corposi aggiornamenti.

A chi ha comprato il gioco Ubisfot ha deciso di regalare il prossimo DLC Dead Kings, mentre chi ha acquistato il Season Pass o la Gold Edition, riceverà gratuitamente un titolo a scelta tra: the Crew, Far Cry 4, Watch Dogs, Assassin’s Creed Black Flag, Rayman Legends e Just Dance 2015. Insomma, una lodevole iniziativa da parte di Ubisoft che, oltre a scusarsi con i fan, li ha anche de facto risarciti.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar