USA: LG riabbraccia Windows Phone


LG
è ufficialmente rientrata nel mercato degli smartphone basati su sistema operativo Windows Phone. Un ritorno alla piattaforma di Microsoft decisamente inaspettato e dovuto – probabilmente – all’evolversi dell’ecosistema Windows in attesa della versione 10. Lo smartphone si chiamerà “Lancet” e si andrà a collocare nella fascia bassa della gamma Verizon, l’operatore americano con cui sarà in esclusiva dal prossimo 21 maggio.

Leggendo le caratteristiche tecniche troviamo un display da 4.5 pollici con risoluzione 854 x 480 pixel (niente HD quindi), CPU a 64-bit Snapdragon 410, 1 GB di memoria Ram e 8 GB di memoria interna espandibili tramite MicroSD. Il reparto fotografico è poi composto da un obiettivo posteriore da 8 Megapixel e uno anteriore VGA. Presenti le connettività Wi-Fi, GPS e il supporto alle reti LTE. La batteria, infine, sarà da 2.100 mAh e in linea con la  gamma Lumia.

Oltre alla sorpresa del sistema operativo, Windows Phone in versione 8.1, LG ha inserito diverse personalizzazioni software già apprezzate sui telefoni Android. Parliamo di Knock On, per risvegliare il telefono con un doppio tocco sullo schermo, QuickMemo, l’app per editare gli screenshot e infine Gesture Shot, Soft Lighe e Live Shot. Interessanti novità che speriamo possano essere proposte anche sul mercato europeo…

##BANNER_QUI##