Vodafone

Vodafone Italia: ricavi da servizi e base clienti in crescita

Calano i ricavi totali (-3,9%) ma crescono quelli in arrivo dai servizi e la base clienti. Vodafone diffonde i dati finanziari relativi al trimestre terminato a dicembre segnalando “un fatturato totale del gruppo di 13,7 miliardi di euro e ricavi da servizi di 12,3 miliardi di euro. I ricavi totali sono scesi del 3,9%, inclusi 4 punti percentuali per l’impatto negativo dai movimenti dei tassi di cambio“.

La crescita dei ricavi di Vodafone Italia da servizi si attesta invece a +3%. Nel dettaglio i ricavi da servizi mobili fanno segnare una crescita dell’1,4% a quota 1,1 miliardi di euro. Un ruolo importante ha giocato l’aumento (+56%) dell’uso di Internet in mobilità da parte degli utenti. Sono ora 8,3 i milioni di clienti Vodafone Italia a far uso di connessione 4G (un milione in più rispetto al trimestre di riferimento 2015) ora diffusa sul 97% del territorio nazionale (6.700 Comuni raggiunti).

Crescono infine anche i ricavi di Vodafone Italia da servizi di rete fissa (+11,9%) e quelli di banda larga fissa (+11,1%). Si attestano rispettivamente a quota 225 e 2.119 milioni di euro. Sono 7omila in più nel trimestre i clienti del gestore telefonico dotati di banda larga fissa.

La nostra performance complessiva in Europa e in Africa è rimasta forte nel terzo trimestre“, commenta Vittorio Colao, Amministratore Delegato del Gruppo. “In Europa continua la crescita nei ricavi da servizi, guidata da Italia, Germania e Spagna. Prevediamo un’intensa pressione competitiva in India nel quarto trimestre e come già annunciato abbiamo avviato discussioni con l’Aditya Birla Group per una fusione di Vodafone India e Idea. Riconfermiamo – conclude Colao – la nostra ‘guidance’ per l’anno“.