whatsapp

WhatsApp più sicuro con la verifica in due passaggi

Whatsapp introduce un nuovo sistema per difendere il proprio account da accessi indesiderati. Si tratta del sistema di verifica in due passaggi. Attivarlo è molto semplice: all’interno dell’app andate in Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi. A questo punto vi verrà chiesto di attivare la funzione. Inserite un codice di sei cifre e il vostro indirizzo e-mail. Quest’ultimo tornerà utile per resettare il codice di sicurezza nel caso lo dimenticaste.

Vediamo dunque in che modo la verifica in due passaggi aumenta la sicurezza dell’account. A descriverne il funzionamento è la software house stessa in questa questa pagina di FAQ: “Se hai abilitato la verifica in due passaggi, il tuo numero non potrà essere verificato nuovamente entro 7 giorni dall’ultimo utilizzo di WhatsApp senza il codice di accesso. Quindi, se dovessi dimenticare il codice di accesso, e non hai fornito un’email per la disattivazione della verifica in due passaggi, nemmeno tu potrai verificare nuovamente il numero entro 7 giorni dell’ultimo utilizzo di WhatsApp. Dopo questi 7 giorni, potrai verificare nuovamente il numero su WhatsApp, senza il codice di accesso, ma perderai tutti i messaggi in attesa, i quali verranno eliminati. Se il numero verrà nuovamente verificato dopo 30 giorni dall’ultimo utilizzo di WhatsApp, e senza il codice di accesso, il tuo account verrà eliminato e ne verrà creato uno nuovo al momento della verifica“.