Wiko Fever: la recensione di Cellularemagazine.it

Si chiama Wiko Fever ed è una delle ultime proposte del produttore francese per guadagnare il primato tra i dispositivi di fascia medio-bassa basati su Android. Ottimo l’hardware inserito all’interno, in cui spiccano ben 3 GB di memoria Ram, il SoC octa-core MediaTek MT6753, 16 GB di memoria interna espandibile e, infine, l’immancabile supporto Dual-SIM. Bello il display da 5.2 pollici con risoluzione Full-HD mentre sono solo discreti gli scatti della fotocamera da 13 Megapixel inserita all’interno.

Ottima l’autonomia per un prezzo di listino pari a 199 euro. Tutte le considerazioni all’interno del video!


##BANNER_QUI##