WWDC 2015: OSX 10.11 El Capitan ufficiale

Come ogni WWDC che si rispetti, Apple non si è solo concentrata sulla propria piattaforma mobile ma ha annunciato anche la nuova versione del sistema operativo dedicata al mondo Mac. Si chiamerà OSX 10.11 El Capitan, un nome bizzarro focalizzato su due punti cardine: prestazioni ed esperienza utente.

Apple ha lavorato sulla flessibilità del sistema operativo, aumentata in modo considerevole grazie ai tanti swipe e controlli. Si potranno fissare le tab delle applicazioni aperte, cancellare e-mail con semplici movimenti (in stile iPhone) e ridimensionare tutto ciò che abbiamo sul nostro desktop. Non da meno la modalità Split Screen, in grado di automatizzare il multiwindows dividendo la visuale in due parti esatte.

Per quel che riguarda le prestazioni, Apple ha dichiarato che il nuovo OS X El Capitan sarà 1.4 volte più veloce dell’attuale Yosemite e l’introduzione di “Metal” permetterà agli sviluppatori software la creazione di programmi sempre più rapidi e giochi sempre più fluidi.

El Capitan arriverà sotto forma di aggiornamento gratuito in autunno. La versione Beta è invece disponibile da oggi.