Xiaomi Mi Band: indossabile a 13 dollari

Che il 2014 sia l’anno dei dispositivi indossabili è ormai un dato certo. Nessun produttore però è riuscito ad entrare nel mercato in modo così aggressivo come Xiaomi, l’azienda cinese di cui spesso vi parliamo su queste pagine.

Il nuovo Mi Band non è altro che un braccialetto smart con tanto di sensori e led di notifiche in grado di tenere sotto controllo le nostre attività fitness e lo stato del sonno. Inoltre, grazie al modulo della vibrazione sarà possibile essere svegliati silenziosamente ed essere sempre al corrente delle notifiche ricevute sul proprio smartphone. Il cinturino presenta tra le altre cose la certificazione IP67 (resistenza all’acqua e polvere) e assicura ben 30 giorni di stand-by con una sola ricarica.

Se la disponibilità in tantissimi colori è nota, ignota è la disponibilità sul mercato cinese: prevediamo un lancio non troppo distante dal nuovo smartphone top di gamma Mi4 previsto per agosto. Il prezzo, inoltre, sarà con tutta certezza il punto di forza di questo accessorio: ci vorranno solo 13 dollari per portalo a casa e, per quel che riguarda il nostro mercato che vedrà questo prodotto solo per importazione (Xiaomi vende solo in Cina), difficilmente i prezzi saranno superiori ai 20-30 euro.
##BANNER_QUI##