Xiaomi Mi3: 10 milioni di unità vendute!

Di Xiaomi, produttore cinese di smartphone dall’ottimo rapporto prezzo/qualità, ne abbiamo già ampiamente parlato in passato nonostante i telefonini siano in vendita solo in Cina.

Inutile però non dar voce ai numeri di vendita e ai risultati finanziari raggiunti dall’azienda: lo Xiaomi Mi 3, attuale top di gamma, ha raggiunto le 10 milioni di unità vendute e negli ultimi 6 mesi l’azienda ha spedito in totale ben 26 milioni di smartphone. Un successo sopra ogni aspettativa per un compagnia nata solamente nel 2010 che ha dovuto vedersela con tanti mostri sacri dell’high-tech che già operavano in questo settore da anni.
##BANNER_QUI##
Per festeggiare l’occasione, Xiaomi ha annunciato l’arrivo della colorazione “Champagne Gold” per il suo Mi 3. Ovviamente, la disponibilità è limitata al solo mercato cinese ma i continui successi non possono che farci ben pensare a un imminente sbarco di Xiaomi in Europa.

Parlando invece dello smartphone, troviamo un prodotto davvero interessante: design rettangolare elegante con tante cover colorate a disposizione, processore Snapdragon 800, 2 GB di Ram e fotocamera Sony da 13 Megapixel. Il display è da 5 pollici Full HD ma quello che più sorprende, come d’altronde tutti gli altri telefonini del produttore, è il prezzo: in Cina è venduto a meno di 200 euro, in Italia è possibile acquistarlo presso alcuni importatori ad un prezzo inferiore di 300 euro.