Xiaomi MI5 con Force Touch

Come spesso avviene nel mondo dell’hi-tech, Apple traccia la strada e gli altri produttori si affrettano a seguirla. Nello specifico parliamo della tecnologia Force Touch che l’azienda di Cupertino ha integrato prima sul suo Watch, quindi sui nuovi modelli di iPhone, il 6S e il 6S Plus. In tanti adesso si stanno adoperando per proporre tecnologie simili sugli smartphone di prossima uscita e tra questi c’è anche Xiaomi

##BANNER_QUI##

Secondo alcune indiscrezioni, la società cinese starebbe intavolando serie trattative per integrare sul proprio Xiaomi MI5 la tecnologia proprietaria Clear Force, sviluppata da Synoptics e fondamentalmente identica alla Force Touch. Anche sul nuovo top di gamma asiatico, dunque, sarà possibile interagire in modo più completo con il display, sfruttando anche la pressione del dito sullo schermo. Ne sapremo di più nelle prossime settimane.