Xiaomi Redmi Note 2 è ufficiale: prezzo e caratteristiche

E’ appena terminata la conferenza stampa di Xiaomi, il produttore cinese che da tempo si gioca la leadership del mercato interno con Apple. Lo smartphone annunciato quest’oggi è il nuovo Redmi Note 2, un phablet dal prezzo contenuto con display Full-HD da 5.5 pollici che si posiziona poco sotto la versione “premium” Mi Note/ Mi Note Pro. Annunciata anche la MIUI 7, nuova versione dell’interfaccia software personalizzata presto in arrivo su tutti gli smartphone del produttore.

Nonostante i rumors sullo Snapdragon 615, Xiaomi ha puntato decisa sul processore MediaTek Helio X10 (MT6795) da 2 GHz di clock, un collaudato e performante chip che già abbiamo potuto apprezzare all’interno di altri dispositivi di fascia medio/alta. Saranno poi 2 i GB di Ram a disposizione del Redmi Note 2 che offrirà anche un reparto fotografico degno di nota composto da un obiettivo fotografico posteriore da 13 Megapixel (sensore CMOS di Samsung) e uno anteriore da 5 Megapixel. Sorprende l’utilizzo del Phase Detection Auto Focus, tecnologia che renderà più veloce la messa a fuoco dell’oggetto inquadrato. La batteria infine sarà da 3.020 mAh, circa 200 mAh in meno rispetto al modello precedente.

Cinque i colori disponibili che spaziano dal bianco al nero passando per l’azzurro, giallo e rosa. Estremamente bassi i prezzi: ci vorranno 124 dollari per la versione da 16 GB, 140 per la versione da 16 GB con entrambe le SIM in 4G/LTE e, infine, 155 dollari per il modello con 32 GB e cpu overclockata a 2,2 GHz. La disponibilità in Cina inizierà il 16 di agosto.

##BANNER_QUI##