Xiaomi sbarca in USA

Xiaomi si affaccia sull’Occidente. La compagnia cinese ha infatti tenuto una conferenza stampa in territorio USA annunciando l’inizio delle vendite online tramite lo store ufficiale Mi.com .

Attenzione però, Xiaomi ha deciso di uscire dalla Cina con i piedi di piombo e, per il momento, venderà solamente accessori: l’activity tracker Mi Band, le cuffie Mi Headphones e le varie powerbank in primis. Non sono stati comunicati le tempistiche precise ma il tutto dovrebbe avvenire sicuramente entro il 2015.

Smartphone e tablet arriveranno più avanti per ovvi problemi legati al brand oltre che altri inerenti a certificazioni, localizzazione dell’interfaccia e brevetti da pagare.

##BANNER_QUI##