YotaPhone 2 smartphone con due display: video

YotaPhone 2, il particolare smartphone Android dotato di doppio display è stato ufficialmente presentato e arriva  in Italia a partire da domani.

La soluzione interessante adottata dall’azienda russa su questo smartphone risiede infatti nell’aver inserito non uno ma ben due display: il pannello principale è da 5 pollici di tipo Amoled con risoluzione Full HD (1.920×1.080 pixel) mentre il secondo schermo è di 4.7 pollici e in grado di rimanere sempre accesso grazie alla tecnologia E-Ink (la stessa degli eBook Reader) a basso consumo e con una qualità d’immagine simile a quella della carta stampata.

Le motivazioni che hanno portato a questa dotazione di serie risiedono nella possibilità di effettuare molte delle funzioni basilari come il controllo delle notifiche e dell’orario dal display secondario lasciando spento il display principale, decisamente più aggressivo in termini di risorse energetiche. Basta infatti un semplice click e l’app che si sta utilizzando sul display principale si trasferisce sullo schermo e-ink, con comodità e risparmio.


Inoltre, è semplice impostare una foto che vogliamo avere sempre con noi come salvaschermo, perché non andrà mai in pausa, sarà sempre visibile sul display e-ink, senza drenare alcuna energia alla batteria. Per quel che riguarda le altre specifiche tecniche, il processore all’interno è un quad core Snapdragon 801 mentre la Ram e la memoria interna sono rispettivamente da 2 e 32 GB (non espandibile con schede microSD). Il reparto fotografico è cpmposto di un obiettivo principale da 8 Megapixel dotato di flash Led e di uno secondario (frontale) da 2,1 Megapixel.

YotaPhone 2 è già disponibile sul mercato sullo store on-line di YotaPhone, ma nei prossimi giorni sarà presente nei punti vendita Vodafone e nelle catene Mondadori informatica. Il prezzo è di 749 euro.

A seguire ecco la nostra anteprima video girata questa sera alla presentazione milanese.
##BANNER_QUI##