YouTube

YouTube: stop alle pubblicità lunghe

Gli spot pubblicitari di 30 secondi – quelli che non possono essere saltati – potrebbero presto diventare solo un ricordo su YouTube. Secondo indiscrezioni apparse in rete il social media di Google potrebbe infatti mandarli in pensione. Al loro posto arriverebbero infatti mini spot di 6 secondi.

Evidentemente ci si è accorti che molti utenti non sono disposti ad attendere un lasso di tempo troppo lungo per guardare il contenuto scelto. Pubblicità troppo invadente? Pare di sì. Tuttavia rimarranno gli spot da 20 secondi, anch’essi senza possibilità di essere saltati. Questi rimarranno, per il piacere degli inserzionisti.

Per gli utenti di YouTube i tratta indubbiamente di una bella notizia. In particolare per quelli italiani, perché la sottoscrizione al servizio YouTube Red – che offre, a fronte di un canone mensile di circa 10 dollari, musica e video – è l’unica chance per evitare la pubblicità.