Zuckerberg monetizza Instagram con la pubblicità

Cambio di rotta per Instagram. Dopo l’acquisizione da parte di Facebook nel 2012, il social network che ha fatto delle foto il suo successo ha deciso di introdurre per la prima volta nella sua storia la pubblicità video tra i contenuti condivisi dagli utenti.
##BANNER_QUI##
Zuckerberg ha quindi deciso a distanza di 2 anni di usare Instagram per generare entrate alla sua società Facebook Inc. . Stando però alle dichiarazioni, il video advertising sul social network avverà in modo creativo per garantire all’utenza contenuti pubblicitari originali e dalla durata di massimo 15 secondi. Per l’occasione, Facebook ha stretto accordi con Disney, Activision, Lancome, Banana Republic e CW.

Segnaliamo inoltre che Zooppa.com, un network creativo nato in Italia nel 2007, si è proposto di creare per le aziende interessate a fare pubblicità su Instagram dei contenuti ad hoc in grado di rispettare i canoni imposti dal social network.