iPadOS

Apple lancia iPadOs, un sistema operativo dedicato ai tablet della Mela morsicata

Apple ha presentato iPadOS, un innovativo sistema operativo dedicato all’esperienza su iPad. iPadOS si basa sulle stesse fondamenta di iOS13, ma aggiunge nuove funzionalità per operare su tablet con personalizzazioni ad hoc per il più ampio polliciaggio di display.

iPadOS offre un nuovo approccio allo schermo con una schermata Home ridisegnata, più ricca di informazioni e modi più naturali per utilizzare la Apple Pencil. iPadOS beneficia anche dei nuovi aggiornamenti in iOS 13.

Nuova schermata Home

La schermata Home è stata ridisegnata con un nuovo layout e mostra un maggior numero di app per ogni pagina. Migliora e si velocizza la gestione dei widget, così da poter tener sott’occhio le più importanti informazioni come titoli, meteo, calendario, eventi ed altro ancora.

Multitasking

Gli utenti di iPad possono ora lavorare su uno o più documenti all’interno della stessa app. Ad esempio, i consumatori possono comporre un’email mentre visualizzano un’altra email o accedere a più app come Messaggi o Calendario con un semplice tocco. È poi possibile utilizzare App Exposé per effettuare transizioni da un’app all’altra.

Apple Pencil

Apple Pencil è stata meglio integrata nell’esperienza dell’iPad. I clienti possono inviare pagine web, documenti o e-mail facendo semplicemente scorrere Apple Pencil dall’angolo dello schermo. L’utilizzo di Apple Pencil è stato reso ancora più naturale: la latenza è stata ridotta a soli 9 millisecondi (dai 20 millisecond precendenti).

App File per iPadOs

App File con iPadOS migliora l’integrazione con iCloud Drive per la condivisione delle cartelle. Chiunque abbia accesso a una cartella condivisa la vedrà in iCloud Drive e avrà sempre la possibilità di accedere alla versione più recente. iPadOS supporta anche unità esterne, consentendo agli utenti di collegare unità Usb, schede SD o accedere a un file server SMB, tutto dall’app File. Sarà poi possibile creare file Pdf e ruotare pagine in modo più rapido.

Navigazione con Safari

Novità anche per Safari che, con iPadOS, presenta automaticamente la versione desktop del sito web, adattata in modo appropriato per il display dell’iPad e ottimizzata per il tocco. Safari supporta anche nuove funzionalità come un gestore del download, 30 nuove scorciatoie da tastiera e miglioramenti alla gestione delle schede.

Editing del del testo

L’editing di testo su iPad riceve un importante aggiornamento con iPadOS. Sarà più facile e veloce selezionare il testo con un semplice tocco e utilizzare nuovi gesti per tagliare, copiare, incollare e annullare.

Dark Mode

Su iPadOS non poteva mancare la “dark mode”, che attinge praticamente tutte le novità apportate da iOS13.

La developer preview di iPadOS è disponibile per i membri dell’Apple Developer Programme su developer.apple.com a partire da oggi mentre una beta beta pubblica sarà disponibile per gli utenti di iPadOS a fine mese su beta.apple.com. iPadOS sarà disponibile a patire dall’autunno come aggiornamento software gratuito per iPad Air 2 e versioni successive, su tutti i modelli di iPad Pro, iPad di quinta generazione e versioni successive e iPad mini 4 e versioni successive.