Xiaomi

Canalys: Xiaomi al secondo posto in Italia fra i produttori di smartphone

Proprio nel mese in cui festeggia i suoi primi 3 anni in Italia, Xiaomi celebra un altro importante traguardo: l’azienda sale sul secondo gradino del podio nella classifica dei top vendor per smartphone spediti nel primo trimestre del 2021.

La performance è certificata dai nuovi dati pubblicati dall’istituto di ricerca Canalys per il primo trimestre de 2021. I numeri, come sempre avviene con Canalys, riguardano i modelli distribuiti, non quelli venduti, ma rappresentatno comunque un chiaro indicatore del deciso appeal del produttore cinese sui consumatori italiani.

Con una crescita su base annua del 91% e una quota di mercato pari al 25%, Xiaomi torna ad affermarsi come il secondo brand di smartphone nel panorama italiano.

“Siamo estasiati da questo ennesimo successo. Non poteva esserci modo migliore per festeggiare il terzo anno qui in Italia”, ha affermato Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia. “Abbiamo lavorato con impegno e determinazione per portare sul mercato prodotti incredibilmente innovativi e per offrire esperienze sempre più smart, quindi vogliamo ringraziare tutte le persone che continuano a darci fiducia, supportandoci ogni giorno”.

Il rapporto di Canalys mostra anche la grande potenza del brand: dopo aver confermato il terzo posto a livello worldwide e in Europa occidentale, Xiaomi raggiunge il secondo gradino del podio della classifica dei top vendor per smartphone spediti anche in Europa, nel primo trimestre del 2021, con il 23% di market share e una crescita su base annua del +85%.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News XiaomiTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.