Google

Google Foto potrebbe diventare a pagamento

Google Foto potrebbe diventare a pagamento? È quello che molti utenti Android e iOS – che hanno imparato a cooscere e utilizzare gli strumenti di modifica gratuiti disponibili nell’app Google Foto – si stanno chiedendo in queste ore.

Gli svilluppatori di XDA (sì, ancora loro) dopo aver scoperto ieri Device Lock Controller, un’applicazione con la quale Google potrebbe bloccare o limitare l’utilizzo del nostro smartphone in caso di mancati pagamenti da parte degli utenti, oggi ha trovato alcune stringhe di codice nella versione 5.18 di Google Foto che indicherebbero un piano per rendere a pagamento alcune funzioni di editing delle immagini.

Le stringhe includono frasi come “Ottieni funzionalità di modifica extra con un abbonamento a Google One” e “Sblocca questa funzione e altro ancora con un abbonamento a Google One“. Come conferma lo screenshot che pubblichiamo (fonte), Google starebbe pianificando di rendere disponibili alcune funzionalità di modifica delle foto come parte dell’abbonamento (mensile) allo spazio di archiviazione cloud di Google One. Anche se non è chiaro esattamente quali funzionalità saranno protette dietro al paywall, alcuni dei codici nascosti menzionano filtri denominati “Dynamic, HDR, Vivid, Afterglow, Airy, Ember, Luminous, Radiant e Stormy”.

Un filtro molto popolare dell’app che potrebbe diventare a pagamento è Color Pop. Il filtro rimuove il colore da una foto eccetto nella porzione di immagine selezionata dall’utente. Google ha di recente aggiunto funzionalità a Google One. L’impressione è che Google One sia in una fase di forte evoluzione e che presto, oltre allo storage, cominci a offrire nuovi servizi premium agli utenti.
La versione 5.18 di Google Foto è disponibile su Google Play Store e App Store.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Google NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.