Google Pixel 4

Google Pixel 4: dopo il retro ecco il rendering della parte anteriore

Google ha svelato un’immagine del retro di Pixel 4, che vi abbiamo proposto nella giornata di sabato, ma la sezione frontale del nuovo smartphone di Big G è ancora in gran parte sconosciuta.

Oggi, l’affidabile @OnLeaks ha pubblicato i rendering 3D di Pixel 4 XL
Dalle foto si nota l’assenza di notch e di mircofori, né vi è la presenza di fotocamere pop-up. Solo una piccola cornice superiore dove viene alloggiata una doppia fotocamera selfie, l’auricolare e alcuni sensori.

@OnLeaks e PriceBaba avevano pubblicato i rendering del modello Pixel 4 circa un mese fa. Il design è lo stesso, ma il telefono è ancora più piccolo.

Il modello XL avrà un display da 6,25 “(con un formato 19,5: 9). L’assenza di un lettore di impronte digitali suggerisce la presenza di un modulo in-display. Il telefono misurerà 160,4 x 75,2 x 8,2 mm (lo spessore sale a 9,3 mm dove la scocca ospita la fotocamera posteriore e diventa un po più spessa). Il fratello monore di XL dovrebbe invece avere uno schermo da 5,6/5,8 “e misurare 147,0 x 68,9 x 8,2 mm.

I nuovi telefoni Google Pixel 4 dovrebbero portare in dote una seconda fotocamera con teleobiettivo da 16 Megapixel e dunque per la prima volta avranno più sensori. Oltre a all’obiettivo principale e al tele, inoltre, ci dovrebbe essere un sensore 3D ToF (non ci sarà un’ottica ultra grandangolare).

Il resto del design di Pixel 4 XL non si allontana troppo da quello del suo predecessore con le griglie degli altoparlanti stereo in bella vista, la porta Usb Type-C sul fondo e nessun jack da 3,5 mm. Lo smartphone, naturalmente, sarà mosso dall’ultimo chipset di Qualcomm, lo Snapdragon 855, coadiuvato da 6 GB di Ram.

La presentazione della nuova gamma Pixel 4 è prevista per il prossimo mese di ottobre.