Honor 10

Honor 10: la Gpu mette il turbo con un aggiornamento

Honor ha annunciato oggi GPU Turbo, la rivoluzionaria tecnologia che sarà disponibile su Honor 10 a partire dalla fine di luglio.  Con una integrazione hardware-software, GPU Turbo aumenta notevolmente l’efficienza di elaborazione grafica dello smartphone. La crescente popolarità dei giochi e di tecnologie come la realtà aumentata e quella virtuale, rendono difficile la capacità di elaborazione grafica degli smartphone di oggi. Le Gpu (unità di elaborazione grafica) degli smartphone  sono sempre più soggette a una serie di vincoli tecnici quali la dissipazione del calore e il consumo energetico. Questi fattori mettono a dura prova il lavoro degli sviluppatori per far fronte all’aumento della domanda di elaborazione grafica.

Honor 10: ecco Gpu Turbo

Honor lancerà l’aggiornamento GPU Turbo, con beta tester reclutati all’inizio di luglio, con l’obiettivo di rendere disponibile la versione beta a partire dal 15 luglio. L’aggiornamento aumenterà l’efficienza dell’elaborazione grafica del 60% e introdurrà una riduzione del 30% del consumo energetico di SoC (System on Chip), la cui combinazione migliorerà drasticamente l’esperienza complessiva dell’utente. “Siamo entusiasti di aver raggiunto questo rivoluzionario traguardo tecnologico, perché vogliamo che l’esperienza dei nostri utenti sia il più fluida possibile su tutti i nostri dispositivi“, ha dichiarato Michael Pan, Presidente di Honor Western Europe.Questo aggiornamento GPU Turbo è destinato a rivoluzionare il modo in cui vengono utilizzati gli smartphone Honor, in particolare quando si tratta di applicazioni per videogiochi da mobile, AR e VR“.

L’aggiornamento GPU Turbo sarà gradualmente applicato agli altri smartphone Honor più diffusi, come Honor View10 e Honor 9 Lite, per garantire che tutti gli utenti beneficino della più recente tecnologia smartphone ottimizzata nei prossimi mesi.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar