Honor 9

Honor 9 ufficiale in Europa: 449 euro

È terminato pochi minuti fa l’evento di Honor dedicato all’arrivo in Europa di Honor 9, il nuovo top di gamma della spin-off di Huawei svelato in Cina poche settimane fa. Come da tradizione, Honor 9 segue le orme dei modelli di punta P10 e P10 Plus eliminando alcuni dettagli per presentarsi sul mercato con un prezzo più accessibile.

Design

Honor 9 si presenta ancora con un mix di vetro e alluminio scintillante grazie ad una particolare scocca che riflette ogni fascio di luce (non a caso l’hashtag della presentazione è stato #lightcatcher). Di nuovo troviamo dei bordi laterali arrotondati per favorire la presa sul telefono e in generale un design più morbido.

La più grande differenza rispetto al modello precedente è da cercare però nel sensore d’impronte digitali, ora spostato davanti all’interno del pulsante home e non più collocato nel cerchiolino della scocca posteriore. Nessun cambiamento invece per i pulsanti fisici del volume e dell’accensione.

Display

Honor ha deciso ancora una volta per un pannello LCD da 5,15 pollici a risoluzione Full HD. Una scelta saggia, ideale per garantire un’autonomia soddisfacente e concentrarsi sulla qualità attraverso l’introduzione dello standard DCI-P3 che migliora la riproduzione del colore.

Fotocamere

Honor 9 arriva con una configurazione a doppia fotocamera identica a quella di Huawei P10: un sensore in bianco e nero da 20 Megapixel e un altro tradizionale da 12 Megapixel per le immagini a colori. Invariata l’apertura focale f/2.2 ma nessuna citazione diretta al partner Leica è stata fatta.

Per quanto riguarda la telecamera anteriore troviamo un obbiettivo da 8 Megapixel (f/2.0).

Hardware

Honor 9 è equipaggiato con lo stesso processore Kirin 960 di Huawei P10, il che significa prestazioni più che buone per tutte le esigenze. Per quanto riguarda la RAM e la memoria interna sono state presentate due versioni del dispositivo: con 4 GB di Ram e 64 GB di storage e con 6 GB di Ram e 128 GB di storage.

La batteria è di tipo non rimovibile ma offre 200 mAh in più rispetto al modello precedente toccando quota 3.200 mAh. Presente all’appello la tecnologia di ricarica veloce Huawei.

Sul fronte audio gli audiofili saranno felici di sapere che il dispositivo è dotato di un chip Hi-Fi, sintonizzato manualmente da un ingegnere di registrazione vincitore del Grammy Rainer Maillard.

Software

A bordo l’ultima versione di Android 7.1 Nougat personalizzata con l’interfaccia EMUI 5.1 .

Honor 9: prezzo e data d’uscita

L’ultima punta di diamante di Honor arriverà sul mercato italiano nelle colorazioni Glacier Grey, Sapphire Blue e Midnight Black al prezzo di 449 euro per la versione da 4 GB di Ram e 64 GB di storage. Prevista anche una versione con dotazione 64/128 GB che sarà disponibile nei prossimi giorni a un prezzo ancora da stabilire.

Honor 9 è già disponibile per l’acquisto su vMall, lo store online ufficiale di Honor e Huawei.

 

Il nostro Video:

 

(Visited 429 times, 1 visits today)