Huawei e Leica insieme nel Max Berek Innovation Lab

Si chiama Max Berek Innovation Lab il nuovo centro di ricerca e innovazione istituito da Huawei e Leica. Il produttore di smartphone e la celebre azienda fotografica ampliano così la collaborazione iniziata con il cellulare P9, lanciato lo scorso aprile.

Il nuovo laboratorio sorgerà nella sede del brand tedesco a Wetzlar. Come scrivono in una nota le due aziende, l’Innovation Lab “porterà ad un livello superiore lo sviluppo di sistemi ottici e tecnologie software-based per migliorare la qualità delle immagini in una vasta gamma di applicazioni per dispositivi fotografici e mobili. Ulteriori risultati includeranno la creazione di immagini ottenute con l’elaborazione computazionale, la realtà aumentata (AR) e soluzioni di realtà virtuale (VR). In aggiunta alle risorse di R&D di entrambe le aziende, Huawei e Leica collaboreranno con università tedesche, internazionali e istituti di ricerca”.

Dice Ren Zhengfei, Ceo di Huawei : “Trasferiremo le innovazioni più avanzate nelle fotocamere degli smartphone, offrendo una qualità ancora maggiore ai nostri utenti“. [nella foto sopra insieme con Markus Limberger, Chief Operating Officer di Leica]

Il centro è intitolato alla memoria di Max Berek (1886 – 1949), pioniere tedesco dei microscopi e creatore delle prime lenti Leica.

(Visited 82 times, 1 visits today)