Huawei Mate XS

Huawei: in Cina la prima “flash sale” di Mate Xs va subito esaurita

Huawei ha da qualche giorno mostrato il suo nuovo modello Mate Xs: si tratta dell smartphone foldable Mate X, presentato lo scorso anno e mai arrivato in Italia, ora aggiornato ed evoluto sia dal punto di vista software sia hardware.

mate Xs

Proprio come nel caso del suo predecessore, Huawei Mate Xs, è stato posto in vendita nel corso di una flash sale in Cina ed è andato esaurito in pochi minuti.

Ora Huawei sta pianificando la prossima vendita flash per l’8 marzo.

Huawei non ha rivelato quante unità abbia venduto nei mesi precedenti, ma dovrebbe essere riuscita a commercializzare circa 100.000 dispositivi Mate X al mese in Cina.
I numeri di questi giorni, dunque, non dovrebbero essere troppo diversi, considerato anche che il prezzo (almeno in Cina) è rimasto lo stesso (circa 2.400 dollari).

Ora, tuttavia. Huawei ha equipaggiato il nuovo pieghevole con il chipset Kirin 990 5G e ha rinforzato la cerniera di apertura e chiusura, oltre al sistema di raffreddamento del dispositivo.

Le altre specifiche di Huawei Mate Xs sono rimaste invariate, di fascia molto alta: sul retro ci sono quattro fotocamere, la memoria è di 8 GB di RAM e 512 GB di archiviazione, mentre la batteria è da 4.500 mAh con ricarica rapida di 55 W.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.