AppGallery

Fino all’11 aprile Huawei mette in palio smartphone, auricolari e laptop su AppGallery

Huawei AppGallery ha lanciato 318 nuove applicazioni tra gennaio e marzo 2021 e lancia un concorso valido fino all’11 aprile.

Il produttore di Shenzhen, nelle ultime settimane, ha arricchito il portfolio di app bancarie, per il gaming, per la gestione del cloud pubblicando nuovo software in molte altre categorie. Tanto che, aun anno dall’annuncio dell’espansione dell’ecosistema mobile, la piattaforma conta oggi 120.000 app integrate in HMS Core, con ben 2,3 milioni di sviluppatori registrati.

Solo nel 2020 i download su AppGallery hanno raggiunto i 384,4 miliardi nel mondo, con un pubblico globale di 530 milioni di utenti attivi mensilmente e oltre 42 milioni solo in Europa.

Le offerte di Pasqua di AppGallery

Per festeggiare tali traguardi, da oggi fino all’11 aprile tutti gli utenti potranno vincere numerosi premi tra cui i nuovi auricolari true wireless FreeBus 4i, lo smartphone P40 Pro, il laptop MateBook D14, oltre a numerosi buoni Amazonvoucher PhotoSìChicco e buoni spesa da utilizzare su Huawei Store.

Per partecipare è sufficiente accedere ad AppGallery e collegarsi alla sezione dedicata alla campagna di Pasqua, scegliere tra una delle cinque categorie – incluso shopping, cibo, salute e fitness, intrattenimento e produttività – e successivamente effettuare una tra le seguenti operazioni: un acquisto in-app per guadagnare subito il 20% di quanto speso in Huawei Point (ogni punto Huawei equivale a un euro); condividere la promo con i propri contatti dalla pagina dedicata di AppGallery per avere la possibilità di vincere regali speciali; scaricare un’app e tentare la fortuna immettendo il codice dedicato nell’uovo di Pasqua per partecipare all’estrazione dei premi in palio.

La promozione legata alla Pasqua è attiva fino all’11 aprile 2021. Tutti i dettagli sono disponibili a questo link.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei News

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.