Il primo scatto fatto con il Samsung Galaxy S23 Ultra lascia tutti stupiti

Arrivano le prime notizie (piuttosto precise) sulla prossima fotocamera del Samsung Galaxy S23, il flagship dell’azienda coreana che dovrebbe essere lanciato nelle prime settimane dell’anno.

Il leaker Ice Universe ha infatti messo le mani su un prototipo di Samsung Galaxy S23 Ultra e ha subito condiviso uno scatto campione realizzato con la sua fotocamera.
Il telefono non è chiaramente ancora maturo, ma i risultati sembrano promettenti. L’S23 Ultra sarà il primo telefono Samsung con fotocamera principale da 200 Megapixel, un sensore sviluppato dalla stessa Samsung.
Tuttavia, non si tratta di uno dei sensori ISOCELL da 200 Megapixel già visti (HP1 e HP3), ma di un sensore con un nuovo design (1/1.3″, 0.6µm) e con la possibilità di attivare la modalità da 50 Megapixel (oltre a quella di 12,5 Megapixel e 200 Megapixel). Ma questa è una funzione che dovrà essere implementata (probabilmente prima del lancio).



Ice Universe ci mette a disposizione uno scatto realizzato con un Galaxy S23 Ultra mettendolo a confronto con un’immagine ottenuta invece con un modello S22 Ultra L’immagine è stata zoomata fino a 16X.

Rispetto al passato, il nuovo smartphone ha restituito un’immagine molto più nitida e pulita ed è stato in grado di gestire al meglio le linee parallele, mentre il vecchio modello le ha sfocate e confuse.

Lo scatto è stato realizzato disattivando l’apporto dell’intelligenza artificiale proprio per capire meglio la qualità dell’obiettivo e del software di scatto. La fotocamera principale del Galaxy S23 Ultra dovrebbe mantenere i vecchi tele dell’Ultra 2022. Tuttavia, sempre secondo Ice Universe, una migliore elaborazione delle immagini fornirà una migliore qualità dell’immagine.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News Samsung

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.