Galaxy S21

Il Samsung Galaxy S21 è già in pre-ordine in Cina

Samsung ha aperto i preordini (con modulo di registrazione) in Cina della serie Galaxy S21. Sul sito web ufficiale, la società sudcoreana richiede per la prenotazione la somma di 100 Yuan (circa 15 dollari) che verranno poi detratti in seguito dal prezzo finale d’acquisto.

Il sito di Samsung China, in realtà, non chiama per nome il Galaxy S21 ma utilizza un termine in codice riferendosi al dispositivo come al “primo flagship 2021“. La pagina web appositamente creata per l’ordine parla invece del “primo flagship 5G di Samsung del 2021”, confermando indirettamente che il prodotto che sarà distribuito in Cina avrà connettività 5G.

Le persone che dovvessero decidere, in un secondo tempo, di non acquistare lo smartphone riceveranno un rimborso di 100 Yuan. Fra chi invece perfezionerà l’acquisto finale ci saranno 21 fortunati, che riceveranno lo smartphone gratuitamente.

La nuova gamma di modelli Samsung Galaxy S21 dovrebbe essere presentata il 14 gennaio prossimo e i preordini effettivi dovrebbero iniziare subito dopo il lancio.

L’approccio della Cina ai preordini è leggermente diverso rispetto a quello a cui siamo abituati in Europa: di fatto, gli utenti si registrano per ricevere notizie su quando sarà possibile accedere al vero e proprio preordine. Il fatto che Samsung abbia però già compiuto il primo step significa che il lancio del telefono è sempre più vicino.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News SamsungTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.