iMove, il kit wearable per bambini diabetici

Inizia la seconda era dei dispositivi da indossare: da gadget tecnologico si stanno progressivamente trasformando in prodotti con una vocazione per l’assistenza e la prevenzione medica.

Così nasce iMove, un prodotto italiano che tiene sotto controllo 24 ore su 24 la glicemia di un bambino con diabete, anche quando è fuori casa e durante le attività a cielo aperto.
##BANNER_QUI##
Sarà presentato in Italia il prossimo 14 novembre in occasione della giornata mondiale sul diabete. iMove è, a conti fatti, un kit che permette di sapere in tempo reale se il bambino sta attraversando un calo o un aumento della glicemia, così da intervenire all’occorrenza.

La piattaforma si affida al cloud per salvare i dati e assicurare il monitoraggio costante della glicemia. Il sensore posto sotto pelle invia le informazioni ogni 5 minuti (circa 288 misurazioni al giorno); i genitori possono tenere sotto controllo i dati via computer, smartphone, tablet e smartwatch.

In casi di necessità, la piattaforma invia avvisi e notifiche per allertare i genitori sul da farsi.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Senza categoria

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.