iPhone 12

iPhone 12: ecco come saranno i nuovi smartphone di Apple [rendering]

Si fa un gran parlare di iPhone 12, grazie ai continui studi di design e alle ricostruzioni in 3D che continuano ad arrivare giorno dopo giorno, sempre più precise e rispondenti alle attese delle schede tecniche dei dispositivi.

Fra i leaker più attivi il team di EverythingApplePro che ha creato dei rendering 3D molto accurati. Mostrano i nuovi flagship di Apple che si annunciano con un design simile a quello visto su iPad Pro, cioé con lati squadrati.

Le ricostruzioni al computer dell’iPhone 12 da 5,4” ci dicono che il telefono dovrebbe essere più piccolo del previsto, molto vicino alle dimensioni del nuovo iPhone SE (che ha un display da 4,7″ ma con un formato 16: 9 e cornici old style).

Gli iPhone 12 Pro avranno un nuovo colore, il blu navy, che sostituirà il Midnight Green visto sulla versione 11. Il vetro sul retro avrà una finitura opaca così da proteggere lo smartphone dai segni delle impronte digitali.
I display degli iPhone 12 saranno completamente rinnovati. Tutti e quattro i modelli avranno schermi OLED con notch più stretti, mentre la serie Pro potrà contare sulla frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Oltre agli schermi, anche la fotocamera posteriore sarà un importante fattore di differenziazione tra le versioni base (12 e 12 Max) e le due Pro (Pro e Pro Max). I modelli Pro avranno un sensore LiDAR, l’autofocus più veloce (si dice 2 o 3 volte più veloce di quello attuale) e la modalità ritratto per i video.

I test di un sensore da 64 Megapixel avrebbero lasciato gli ingegneri di Apple piuttosto dubbiosi, tanto che la casa di Cupertino potrebbe optare per l’ottica da 12 Megapixel, per un sensore più grande, in grado di migliorare la qualità degli scatti e, soprattutto, la modalità notturna.

Il teleobiettivo sarà presente solo sui modelli iPhone Pro, e lo zoom arriverà a 3x (gli iPhone 11 al momento arrivano a 2x) e supporterà anche la modalità notturna. Apple sta lavorando su progetti di obiettivi periscopici, che però non dovrebbero essere impiegati se non nel 2021.

Jon Prosser, il leaker che ha fornito negli ultimi giorni e maggiori informazioni relative al video che pubblichiamo qui sopra, fa anche il punto sui nomi dei nuovi dispositivi: i quattro modelli si chiameranno iPhone 12 (con display da 5,4″), iPhone 12 Max (o forse 12 Plus, 6,1″), iPhone 12 Pro (6,1″) e iPhone 12 Pro Max (6,7″).

I modelli “base” di iPhone 12 avranno display realizzati da BOE mentre i due Pro integreranno pannelli a 10 bit di Samsung. Arrivano news interessanti anche riguardo al prezzo: iPhone 12 dovrebbe partire da 650 dollari, 50 dollari in meno rispetto all’iPhone 11. Tutti e quattro i modelli avranno connettività 5G, e ciò offrirà al modello base un rapporto qualità-prezzo ancora migliore.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Apple NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.