iPhone 14 Pro

iPhone 14 Pro protagonista dei pre-ordini. Non convince, per il momento, la versione Plus

Partiti i pre-ordini dei nuovi iPhone 14 di Apple, si cominciano a fare i primi conti sul gradimento dei modelli da parte dei fedelissimi di Apple, quelli che prenotano immediatamente il loro prodotto.

In mancanza di alcuna dichiarazione ufficiale di Apple, il punto di riferimento è sempre Ming-Chi Kuo, famoso e informatissimo analista Apple.

La prima ondata di ordini dell’azienda appare dominata dai modelli iPhone 14 Pro che impatta per l’85% di tutte le vendite. Ferma, per il momento, la versione iPhone 14 Plus che rappresenta meno del 5% delle vendite.
Il modello Plus, dalle prime battute, sembra seguire lo sfortunato destino dell’iPhone Mini, con prestazioni deludenti, motivo della cancellazione del modello dalla lineup.

Il portfolio quest’anno è nettamente sbilanciato verso i modelli Pro, che sono le versioni che hanno ricevuto i più importanti aggiornamenti, mentre il resto della linea è più conservativa nei cambiamenti.

Come detto si tratta solo di stime realizzate sui preordini ed è presto per stilare qualsiasi tipo di bilancio, anche perché – per tradizione – le prevendite si concentrano in maggioranza sui dispositivi di fascia più alta, mentre le altre versioni di iPhone tendono a prendere quota in un secondo tempo, a vendite iniziate.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Apple NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.