Google Pixel

Le nuove funzioni in arrivo sugli smartphone Pixel con il nuovo aggiornamento

L’ultima release software degli smartphone Pixel di Google è ora disponibile con alcune nuove funzionalità e con l’estensione a nuovi mercati di alcune delle funzionalità pre-esistenti.

La modalità astrofotografia, come previsto, aggiunge la funzione “time lapse”. L’astrofotografia ora catturerà un breve time-lapse dell’esposizione quando si riprende un’immagine fissa. Fondamentalmente, ogni acquisizione del cielo a lunga esposizione fatta con Pixel verrà anche trasformata in un breve video.

Al Google I/O, Big G ha presentato in anteprima la sua opzione Locked Folder all’interno di Google Foto e questa funzione è ora disponibile. Le foto più private e sensibili possono essere spostate in una cartella bloccata oppure archiviate direttamente. Questa cartella è accessibile solo tramite passcode o impronta digitale.

Heads Up è una nuova funzionalità di dedicata al benessere digitale che ti rileva se l’utente sta camminando mentre utilizza attivamente il telefono. Inoltre ci sono tre nuovi sfondi a tema Pride.

Ora è inoltre possibile utilizzare l’Assistente di Google per rispondere o rifiutare le telefonate usando solo la tua voce dicendo “Ehi Google, rispondi/rifiuta chiamata”. La funzione Appunti di Gboard è stata arricchiata con indirizzi e numeri di telefono.

Infine, tre fra le funzionalità più attese di Google Pixel si estenderanno a nuovi mercati: Google Car Crash Detection si attiva in Spagna, Irlanda e Singapore. La funzione Filtro chiamate è ora disponibile in Giappone. Infine, l’app The Recorder sarà disponibile per la trascrizione in tempo reale in lingua singaporiana, australiana, irlandese e inglese britannico. Quest’ultimo aggiornamento verrà implementato entro la fine di luglio su tutti i dispositivi Pixel 3 o più recenti.

Fonte

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Google NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.