Mercato: smartphone a +4%. Giù iPhone e Windows Phone

Salgono del 4% nel primo trimestre 2016 le vendite degli smartphone. Ma non sono belle notizie per tutti. Già, perché ha festeggiare è solo Google che vede la quota di mercato di Android passare dal 79% all’84%. Scende invece iPhone di Apple che passa dal 18 al 15% di marketshare.

Ma a sprofondare sono i Windows Phone che, secondo le recenti rilevazioni di Gartner, scendono sotto la soglia dell’1% con soltanto 2,4 milioni di smartphone venduti nel primo trimestre del 2016. Un market share dello 0,7% testimonia il poco gradimento dei consumatori verso la piattaforma mobile di Microsoft.

In generale sono stati immessi sul mercato 349 milioni di smartphone nei primi tre mesi dell’anno. A spingere la domanda sono soprattutto le richieste di smartphone 4G nei Paesi emergenti dove Huawei, Xiaomi e Oppo inisme fanno il 17% del mercato, a testimonianza della vitalità dell’industria cinese in questo settore.

Leader del settore è Samsung con 81 milioni di smartphone venduti. Segue Apple con 51 milioni, Huawei con 29, Oppo con 16 e Xiaomi con 15.

##BANNER_QUI##

(Visited 15 times, 1 visits today)