Mit studierà i nostri tweet

Ogni giorno sono inviati oltre 500 milioni di tweet: considerando che Twitter è attivo dal 2006, vi lasciamo il divertimento di fare il calcolo del numero complessivo di post pubblicati. Ebbene tutti questi tweet saranno ora analizzati dai ricercatori del Mit di Boston.
##BANNER_QUI##
Il sito di microblogging verserà ben 10 milioni di dollari per raggiungere lo scopo finale: “creare nuove forme di comunicazione pubblica e organizzazione sociale”.

I cinguettii saranno dati in pasto al Laboratory for Social Machines della celebre università del Nord America per scoprire i temi e le discussioni più gettonate, per studiare in modo più compito i grandi temi e le nuove forme di comunicazione e con l’intendo di scoprire i flussi di informazioni che vanno a determinare le relazioni virtuali tra gli individui.

Come dire che Twitter è un immenso contenitore di sapere e relazionale che per la prima volta sarà studiato nei meandri più profondi.

Se siete interessanti al mondo della telefonia raggiungeteci sui nostri canal social per rimanere sempre aggiornati Facebook | Twitter

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Senza categoria

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.