Netflix

Netflix +1% in Italia nel primo trimestre 2022, ma il mercato dello streaming rimane statico

Nonostante la perdita di abbonati avvenuta di recente e una profonda riflessione sulla possibilità di introdurre la pubblicità, Netflix, almeno in Italia, registra un dato positivo, che la pone come leader indiscusso fra le piattaforme che propongono contenuti in streaming.

Netflix ha guadagnato infatti l’1% di quota di mercato nel primo trimestre del 2022, consolidando il suo vantaggio del 3% su Prime Video. Disney+ registra una perdita del 2% pur mantenendo un vantaggio del 9% su TimVision.

La classifica è stata stilata da JustWatch, un motore di ricerca online per i programmi di streaming diffuso in 100 Paesi che aiuta oltre 20 milioni di utenti al mese a orientarsi all’interno dei tanti contenuti disponibili su Netflix, Prime Video, Disney+ e sugli altri canali di streaming.

Nel complesso, a parte il +1% di Netflix, il mercato italiano dello streaming in Italia sta però attraversando un periodo piuttosto statico. Sky e Infinity sono scesi ciascuno dell’1% nello stesso periodo, permettendo a NowTV di consolidare il quinto posto.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.