Oppo Reno 5G

Oppo Reno 5G arriva a fine mese con Tim

Oppo e Tim convocano a Roma la stampa specializzata per il lancio del nuovo Reno 5G, smartphone top di gamma compatibile con le reti di nuova generazione da poco attive anche in alcune città italiane. Già presente in Svizzera e UK da qualche settimana, Oppo Reno 5G sarà disponibile da fine luglio in abbinamento ai piani Tim Advance 5G (29,99 euro) e Tim Advance Top 5G (49,99 euro) che offrono minuti illimitati e, rispettivamente, 50 GB e 100 GB di traffico dati. L’offerta prevede un contributo iniziale di 199 euro e una rata mensile di pochi euro (sicuramente sotto i 10) non ancora precisata. In seguito lo smartphone sarà in vendita anche sul mercato libero a 899 euro.

Oppo Reno 5G: le fotocamere

Oltre alla compatibilità con le nuove reti mobili 5G, il nuovo smartphone vanta molti punti di forza. In primis il design che si avvale, per lasciare completamente libero da notch il display Oled Full HD+ da 6,6 pollici, di una selfie camera frontale da 16 Megapixel a scomparsa, grazie a un meccanismo motorizzato a pinna. Ma è tutto il reparto fotografico ad essere interessante. Sul dorso dello smartphone troviamo infatti una tripla-camera con ottica “normale”, grandangolare e tele abbinate rispettivamente a sensori da 48 (Sony IMX586), 8 e 13 Megapixel. Le tre fotocamere agiscono insieme per ottimizzare la qualità dell’immagine ai diversi livelli dello zoom fino a quello ibrido 10x.

In più, Reno 5G utilizza lo stabilizzatore ottico dual (OIS) per la fotocamera principale. Come tutta la serie Reno, supporta la ripresa di video 4K fino a 60 fps. Con Ultra Night Mode 2.0, la serie Reno può beneficiare dell’AI, dell’HDR e della riduzione del rumore multi-frame per ottenere effetti come la riduzione del rumore, la stabilizzazione, riduzione della sovraesposizione e la gamma dinamica. Una caratteristica chiave è il riconoscimento del volto. Quando si scatta un ritratto notturno, la fotocamera è in grado di distinguere automaticamente un volto umano dallo sfondo e offre una protezione speciale per il ritratto, garantendo che il colore della pelle sia naturale e rendendo il ritratto più accattivante.

Le altre caratteristiche

Reno 5G è spinto dal processore Qualcomm Snapdragon 855 cui si affiancano 8 GB di memoria ram ben 256 GB di storage. L’autonomia è affidata a una batteria al litio di 4.065 mAh di capacità con tecnologia di ricarica veloce VOOC 3.0.

Qui la scheda tecnica completa.

Vi lasciamo con il video di Ivan Paparella realizzato alla Design Week di Milano in cui potete vedere un’anteprima dei modelli Oppo Reno 5G e Oppo Reno 10X.