realme 7

realme 7 e realme 7 Pro ufficiali: ricarica rapida e tre anni di garanzia

realme ha presentato ufficialmente anche in Italia i suoi due smartphone realme 7 e realme 7 Pro. I nuovi dispositivi si caratterizzano per una dotazione tecnologica evoluta, per la tecnologia di ricarica veloce, per la presenza di gruppi ottici di qualità e per l’estensione di garanzia su tutti i nuovi prodotti da due a tre anni. Ma andiamo per ordine.

realme 7 Pro

realme 7 Pro si presenta con un display Fullscreen Super Amoled da 6,4 pollici (sotto il quale è stato posto il sensore per il riconoscimento delle improne digitali), è mosso dal processore Snapdragon 720G ed dotato di un’importante comparto imaging. Ci sono infatti un a fotocamera principale da 64 Megapixel f/1.8 (sensore Sony IMX682), un sensore da 8 Megapixel ultra-grandangolare da 119° f/2.3, un obiettivo macro da 2 Megapixel f/2.4 e un obiettivo verticale per il bianco e nero da 2 Megapixel f/2.3. La selfie cam è invece da 32 Megapixel f/2.5 ed è in grado di catturare selfie luminosi anche di notte grazie alla sua modalità Super Nightscape.

Il Pro integra la tecnologia di ricarica rapida a 65W Superdart che gli permette di ricaricasi fino al 13% in soli 3 minuti e al 100% in 34 minuti.

Il dispositivo gira sull’interfaccia realme UI 2.0, basata su Android 11 che, a detta del produttore cinese, dovrebbe atterrare sui nuovi dispositivi sotto forma di aggiornamento entro il prossimo mese.

realme 7

Piccolo e potente. Così può essere introdotto il secondo smartphone presenttato oggi da realme. Il telefono ha un display con diagonale di 6,5 pollici (con risuluzione di 2.400×1.080 FHD+) e frequenza di aggiornamento a 90Hz ed è mosso dal processore Helio G95. Due le caratteristiche che lo rendono una scelta interessante per gli appassionati di giochi. Il dispositivo adotta il sensore side-fingerprint, integrando insieme il riconoscimento delle impronte digitali con il pulsante border.

Altra nota positiva: lo smartphone è dual Sim e dispone di tre slot dove possono essere contemporaneamente alloggiate due Sim e una scheda di memoria microSD (fino a 256 GB).

realme 7 ha batteria da 5.000 mAh e dispone della tecnologia Dart Charge da 30W, che permette di ricaricare il cellulare del 50% in 26 minuti.
Sul fronte fotografico c’è una quad cam: il sensore principale è da 48 Megapixel (f/1.8), coadiuvato da un’ottica ultra grandangolare da 8 Megapixel con 119° di campo (f/2.3), da una lente macro da 2 Megapixel (f/2.4) e da un obiettivo per il bianco e nero sempre da 2 Megapixel (f/2.4). La selfie cam è una 16 Megapixel con luminosità f/2.0 e molteplici modalità che consentono di applicare filtri.

Garanzia di 3 anni

realme offrirà ai consumatori un servizio post-vendita davvero eslcusivo. Tutti coloro che acquisteranno un modello della serie 7 godranno di un periodo di garanzia di 3 anni.

Inoltre, il produttore ha deciso di estendere ulteriormente la sua politica di sostituzione gratuita da 1 mese a 2 mesi.

Prezzi e disponibilità

realme 7 Pro è disponibile in due colori: Mirror White e Mirror Blue e in un’unica versione hardware (con memoria da 8GB+128GB) a 319’90 euro. Sarà in vendita a partire dal 13 ottobre.

realme 7 uscirà sul mercato in due colori: Mist White e Mist Blue. Tre le versioni fra cui scegliere: 4GB+64GB a 179,90 euro, 6GB+64GB a 199,90 euro e 8GB+128GB a 259,90 euro. Lo smartphone sarà in vendita a partire dal 21 ottobre.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.