TikTok raggiunge i 2 miliardi di download durante la pandemia

TikTok ha superato i 2 miliardi di download nella giornata di mercoledì. A riferirlo è la società di analisi Sensor Tower che ha combinato i dati del Google Play Store e dell’App Store di Apple a distanza di soli cinque mesi dopo che l’app ha raggiungo l’obbiettivo di 1,5 miliardi di download.

La pandemia globale che sta costringendo tutti a rimanere a casa, in un modo o nell’altro, sta aiutando TikTok ad accelerare la sua crescita perché sempre più persone sono alla ricerca di app per tenersi occupati durante la quarantena.

L’india è davanti a tutti

Quasi un terzo dei download di TikTok proviene dall’India mentre la Cina detiene circa il 9,7% della quota e gli Stati Uniti sono al terzo posto all’8,2%. 

Per chi non avesse mai aperto TikTok, il nuovo social è utilizzato principalmente da adolescenti e giovani. Gli utenti possono pubblicare video della durata massima di 15 secondi solitamente sincronizzati con la musica.

Una questione di stato

Poiché TikTok è di proprietà della società cinese ByteDance, la piattaforma è stata recentemente sottoposta a un maggiore controllo. E questo è principalmente dovuto al suo aumento di popolarità. Gli Stati Uniti sono sempre scettici su qualsiasi app di origine cinese per una questione di privacy e sicurezza tanto da affermare che quest’app più di qualsiasi altra è una minaccia alla sicurezza nazionale.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in App NewsTaggato

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.