Vodafone

Vodafone leader mondiale per l’IoT con 62 milioni di connessioni

Vodafone ha superato la soglia delle 62 milioni di connessioni IoT a livello globale e in Italia garantisce la connessione alla rete di circa 7,5 milioni di oggetti. A rivelarlo è un rapporto Agcom del 2017. Per il quarto anno consecutivo, inoltre, Vodafone è stata nominata da Gartner “leader in the Magic Quadrant for managed M2M services”. Per l’operatore, dunque. l’Internet delle cose sarà la tecnologia trainante della prossima rivoluzione industriale e, più concretamente, uno dei pilastri del piano Industria 4.0. Per questo, è attiva nello sviluppo delle reti di nuova generazione che contribuiranno all’evoluzione di questa tecnologia e ha dato la sua disponibilità per creare dei competence center per l’IoT e i Big Data in collaborazione con enti, amministrazioni e Università. Di recente, ha annunciato la copertura 5G di 3 grandi città italiane entro il 2020. In Italia si è aggiudicata l’autorizzazione per la sperimentazione del 5G nella città metropolitana di Milano.

Vodafone: l’offerta IoT

La forza dell’offerta di Vodafone in ambito Internet of Things si basa su soluzioni verticali, end-to-end, di cui Vodafone è in grado di seguire tutto il ciclo di vita. Dalle infrastrutture tecnologiche necessarie, agli hardware, fino alle piattaforme di big data che consentono di analizzare i dati generati dagli oggetti connessi, Vodafone non si propone solo di fornire la connettività ma tutti gli elementi che abilitano la tecnologia IoT. Di recente, Vodafone ha avviato la copertura con tecnologia di rete Narrowband-IoT in tutta Italia con un piano di investimenti da oltre 10 milioni di euro. L’implementazione del Narrowband-IoT si inserisce pienamente nella strategia di Vodafone verso lo sviluppo della rete mobile di quinta generazione (5G), che abiliterà una nuova generazione di servizi da cui tutti i clienti, privati e aziende, potranno trarre beneficio.  

Vodafone: l’acquisizione di Cobra

Questo è possibile grazie alla capillarità della rete e all’expertise in ambito Tlc di Vodafone, ma anche all’acquisizione di Cobra, azienda leader nel settore della telematica con sede a Varese, oggi Vodafone Automotive, che offre numerose soluzioni per l’intero ecosistema delle auto connesse, dalla telematica di bordo, ai servizi di gestione e sicurezza del veicolo, fino alle soluzioni assicurative usage-based. Partner di Vodafone Automotive sono infatti le case automobilistiche e motociclistiche cui vengono offerti, in primo equipaggiamento, servizi di recupero dei veicoli rubati e servizi basati sulla localizzazione, oltre che soluzioni dedicate quali antifurti, sistemi di aiuto al parcheggio e telematici; i gestori di flotte di veicoli; le società di leasing e di noleggio; il mercato aftermarket e le compagnie assicurative.

(Visited 100 times, 1 visits today)

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar